La Curva Sud all’attacco: “Setti primo colpevole”

La Curva Sud all’attacco: “Setti primo colpevole”

Il messaggio: “Saremo a Firenze, non lasciamo solo il Verona”

di Redazione Hellas1903

La Curva Sud, dopo le proteste di questi giorni, lancia un messaggio sulla situazione del Verona e in vista della partita di domenica a Firenze.

Lo fa attraverso un comunicato in cui si legge: “Domenica è stato un segnale forte e chiaro: una Curva lasciata vuota, una Curva che ha voluto lasciar vuoti e soli questi dirigenti arroganti e incapaci di ascoltare un intero Popolo Gialloblu, ma una Curva che mai ha abbandonato il nostro Verona!
Sappiamo di avere di fronte dirigenti ora nascosti nei loro ‘ritiri punitivi’ e senza la minima dignità di mostrare la propria faccia davanti alla nostra, ma se qualcuno crede che non seguiremo il Verona, se qualcuno crede che non combatteremo fino alla fine, si sbaglia di grosso!
NOI SAREMO A FIRENZE PERCHÉ NOI SIAMO IL VERONA!
SETTI PRIMO COLPEVOLE”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy