LOTTA SALVEZZA, IL PUNTO SULLA PROSSIMA GIORNATA

LOTTA SALVEZZA, IL PUNTO SULLA PROSSIMA GIORNATA

Sampdoria-Frosinone è il match clou, il Verona cerca di risalire ancora

La vittoria nel derby ha permesso all’Hellas di accorciare sulle rivali. Ora ci sono solo due punti a separare i gialloblù dal Carpi, primo ostacolo da superare nella scalata per la salvezza, ricordando che la quart’ultima posizione occupata dalla Sampdoria dista ancora sette lunghezze. Con questi presupposti andiamo ad analizzare le partite del prossimo turno di campionato.

Gli incontri che interessano per la classifica del Verona si concentrano nella giornata di domenica, cominciando alle 12:30 con Palermo-Bologna: match difficile per i rosanero, i quali si trovano di fronte la squadra che ha fermato la striscia di quindici vittorie consecutive della Juventus. La coppia Destro-Giaccherini attualmente è in gran spolvero e il lavoro di Donadoni si sta vedendo tutto nei 34 punti finora conquistati dagli emiliani.

Il resto delle concorrenti gioca, invece, alle ore 15. Carpi e Atalanta si affrontano ed entrambe cercano una vittoria che manca da almeno sei turni: si prevede un match molto combattuto tra l’agonismo della squadra neopromossa e le qualità dei singoli bergamaschi (Gomez e Diamanti su tutti).

Il Genoa, fresco di vittoria sull’Udinese, viene ospitato dal Chievo. Cerci è tornato al gol, rientra Rincon, ma Pavoletti rimane ancora indisponibile, le cose non vanno meglio per i clivensi, che devono fare ancora i conti con una lunga lista degli infortunati.

Sampdoria-Frosinone è sicuramente l’incontro al centro dell’attenzione gialloblù, nel bene e nel male. La vittoria blucerchiata sarebbe l’aspetto negativo della questione, perché vorrebbe dire vedere allontanarsi ancora la meta ultima di questo sofferto campionato, si potrebbe dire lo stesso se la vincesse il Frosinone, che scavalcherebbe la squadra di Montella. L’unico risultato che va bene all’Hellas e che non accontenta le altre ovviamente è il pareggio.

Arriviamo, quindi, al Verona, impegnato alla nuova Dacia Arena contro l’Udinese, squadra in difficoltà che ha perso le ultime due partite di campionato. L’occasione è una di quelle importanti per i gialloblù: sperando nei risultati giusti degli altri incontri e conquistando i tre punti, la squadra di Delneri si troverebbe a meno cinque dalla Sampdoria, con la possibilità di poter accorciare ancora nello scontro diretto della settimana successiva. Ma prima ci sono da battere i bianconeri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy