Luppi: “Perugia avversario ostico, è un punto guadagnato”

Luppi: “Perugia avversario ostico, è un punto guadagnato”

L’esterno dell’Hellas: “Dovevamo gestire meglio il gol del vantaggio, ma fare punti al Curi non è facile per nessuno”

Suo il gol del vantaggio del Verona a Perugia, che però non è bastato all’Hellas per centrare la vittoria.

Davide Luppi, nel post gara, commenta così l’1-1 esterno: “Sostituzione? Scelta tecnica, ma col Bari avevo speso molto, ci può stare viste le due partite ravvicinate. Purtroppo oggi abbiamo preso gol subito dopo il vantaggio, dovevamo gestire meglio quella situazione. Complimenti al Perugia, questo è comunque un punto guadagnato. Mancano 4 partite ma noi dobbiamo puntare sempre avanti e guardiamo alla Spal, non indietro. Il Frosinone è lì e quindi comunque ce la giocheremo con loro. Pazzini? Non credo fosse arrabbiato per la sostituzione ma per la gestione del gol del vantaggio. Fare punti al Curi non è mai facile, sono contento di aver segnato e che il gol abbia portato un punto alla squadra. Derby? Vista anche la partita d’andata penso che sarà una gara davvero significativa per noi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy