Malore e paura per Scavone, Lecce-Ascoli sospesa

Malore e paura per Scavone, Lecce-Ascoli sospesa

Il calciatore portato in ospedale

di Redazione Hellas1903

Dopo pochi secondi di gara, durante l’anticipo di B tra Lecce e Ascoli, Manuel Scavone è caduto a terra battendo la testa, in seguito a uno scontro con Beretta. Il giocatore del Lecce ha perso i sensi e sono seguiti momenti di grande paura per le sue condizioni.

Scavone è stato portato in ospedale dopo aver ripreso conoscenza. Le prime notizie escludono un arresto cardiaco.

Dopo un quarto d’ora d’attesa e di concertazioni l’arbitro Baroni in accordo con le squadre e la Lega B, ha sospeso la gara, rinviata poi a data da destinarsi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy