MANDORLINI-VENTURA, LA SFIDA È UNO SHOW

MANDORLINI-VENTURA, LA SFIDA È UNO SHOW

Gol e sorprese nelle partite tra Verona e Torino con i due tecnici al timone

Quando si incontrano lo spettacolo è garantito.

Andrea Mandorlini e Giampiero Ventura, la sfida è spettacolo. L’alchimia che si crea per le scelte tattiche dell’uno e dell’altro ha regalato, negli ultimi anni, partite ad alto contenuto emozionale.

La vittoria ha arriso di più al tecnico del Torino, che ha espugnato per tre volte consecutive, sempre con il punteggio di 3-1, il Bentegodi. Ma Mandorlini ha impartito con l’Hellas una sontuosa lezione nel 2012, in Serie B: 4-1 in trasferta da consegnare alla cineteca gialloblù.

Ventura3.jpg

Altro blitz esterno un anno fa: 1-0 con gol di Ionita e rigore parato nel finale da Rafael a El Kaddouri. Nel 2013, a Torino, fu 2-2, con il Verona capace di rimontare per due volte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy