Multa per cori, il Verona valuta il ricorso

Multa per cori, il Verona valuta il ricorso

Il club gialloblù studia il provvedimento del giudice sportivo per preparare il reclamo

Dopo i 20mila euro comminati con l’Avellino come ammenda, altri 30mila euro di multa a carico del Verona dopo la gara con il Napoli per cori discriminatori (e ingiurie rivolte a Insigne). In pochi giorni, quindi, l’Hellas è stato sanzionato per un totale 50mila euro.

Il club gialloblù valuta come impostare il ricorso contro i provvedimenti del giudice sportivo.

Il reclamo è allo studio dei legali dell’Hellas, per cercare, perlomeno, di ridurre l’entità delle sanzioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy