MULTA VERONA, CANCELLATA L’AMMENDA DA 15000 EURO PER I CORI CON L’INTER

MULTA VERONA, CANCELLATA L’AMMENDA DA 15000 EURO PER I CORI CON L’INTER

Nessun contenuto discriminatorio nelle espressioni dei tifosi gialloblù al Meazza

Cancellata la multa da 15000 euro comminata al Verona per i cori di discriminazione territoriale rivolti dai tifosi gialloblù in trasferta a Milano verso l’Inter.

Il ricorso, discusso dall’avvocato Stefano Fanini (nella foto), legale dell’Hellas, è stato accolto dalla Corte Sportivo d’Appello.

Di fatto è stato riconosciuto dai giudici che il contenuto discriminatorio era assente e non c’erano quindi i profili necessari per decretare la sanzione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy