Muro USA-Messico, Rafa Marquez risponde a Trump

Muro USA-Messico, Rafa Marquez risponde a Trump

Il tweet pubblicato dall’ex Verona: “Nessun muro ci può fermare se crediamo in noi stessi”

Uno degli argomenti di politica internazionale più discussi e dibattuti di questi ultimi giorni riguarda il muro che il nuovo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, vuole costruire al confine con il Messico. Numerose sono state le reazioni, provenienti da tutto il mondo, circa tale progetto.

A rispondere indirettamente a Trump ci ha pensato anche l’ex difensore dell’Hellas Rafa Marquez, vale a dire il giocatore simbolo del Messico di questi ultimi anni.

Eloquente il suo tweet di qualche ora fa in cui, oltre ad allegare un breve video di un gol realizzato su punizione ai tempi del Barcellona, dove un suo tiro scavalca completamente la barriera avversaria, scrive questa frase: “Nessun muro ci può fermare se crediamo in noi stessi”.

marquez tweet

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy