Pagelle Verona, Zaccagni va veloce, a destra l’Hellas non gira

Pagelle Verona, Zaccagni va veloce, a destra l’Hellas non gira

Di Carmine ok per un tempo. Serve più coraggio per vincere

di Matteo Fontana, @teofontana

SILVESTRI 6

Su Mogos poco ci manca che non faccia il miracolo. Poi corre qualche rischio, ma gli va bene.

BIANCHETTI 5,5

In calo rispetto alle ultime prove. Da terzino destro convince sempre a metà. E stavolta patisce.

DAWIDOWICZ 6

Si perde Carretta e per poco il Verona non prende il secondo gol. Per il resto tiene bene in difesa.

EMPEREUR 6

Gioca, al solito, con molta grinta. Questo è un merito, sebbene non basti per dare piena sicurezza alla tenuta arretrata.

VITALE 5,5

Non spinge e non è per nulla a tenuta stagna quando deve coprire.

FARAONI 5,5

Ancora una volta viene schierato a centrocampo. Fa molta confusione.

GUSTAFSON 6

Cerca di dare ordine dove, francamente, se ne vede poco. Sufficiente e nulla più.

ZACCAGNI 6,5

Si guadagna il rigore che consente al Verona di pareggiare: bentornato. Cala alla distanza, ma ce ne vorrebbero tre come lui.

LARIBI 5,5

Non incide, non si fa mai vedere per quanto sarebbe dovuto. Prestazione incolore.

DI CARMINE 6

Discreto nel primo tempo, e non solo per il penalty trasformato. Poi vede pochi palloni.

DI GAUDIO 5,5

Molte finte, concretezza minima. Come già avvenuto con l’Ascoli, non piace.

 

DANZI 6

Corre per quanto possibile.

HENDERSON 5,5

Anonimo.

PAZZINI ng

 

GROSSO 5,5

Verona poco coraggioso. Con il Brescia occorrerà fare molto di più, sennò addio alle ambizioni di A diretta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy