Pazzini: “Abbiamo fatto pena e possiamo solo chiedere scusa”

Pazzini: “Abbiamo fatto pena e possiamo solo chiedere scusa”

Il capitano gialloblù: “Siamo stati vergognosi, ci meritiamo gli insulti”

di Redazione Hellas1903

Queste le parole di Giampaolo Pazzini dopo la sconfitta per 3-0 patita dal Verona sul campo del Cittadella.

“Oggi non c’è niente da dire, siamo stati vergognosi. Una squadra che deve fare i playoff non può fare una partita del genere. Ci prendiamo tutte le responsabilità di una prestazione simile, abbiamo fatto pena e possiamo solo chiedere scusa. Mi sento responsabile in questo momento, dopo anni che sono qui. Ora c’è un’altra settimana, non dipende più da noi dopo oggi. Quando scendi in campo devi avere fame e orgoglio, una squadra che ha obiettivi di un certo tipo fa altre prestazioni. Oggi ci meritiamo tutti gli insulti dei tifosi, che anche quest’anno ci hanno sempre sostenuto. E’ un enorme dispiacere, ora pensiamo al Foggia e poi faremo i bilanci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy