PAZZINI: “CI SIAMO TOLTI UN PESO, HO SCELTO VERONA E VOGLIO RESTARCI”

PAZZINI: “CI SIAMO TOLTI UN PESO, HO SCELTO VERONA E VOGLIO RESTARCI”

Il Pazzo: “Ci toglieremo altre soddisfazioni, voglio segnare all’Inter”

Giampaolo Pazzini commenta così la gara con l’Atalanta: “Abbiamo fatto solo una vittoria ma ci siamo tolti un peso molto grande nonostante le nostre prestazione fossero sempre incoraggianti. La vittoria ci dà entusiasmo, i tifosi sono sempre fantastici e non è facile sostenere una squadra che è ultima e che non aveva mai vinto. Nell’esultanza c’era rabbia, volevamo davvero questa vittoria ed è stata una liberazione. C’era la voglia di vincere, abbiamo un bel gruppo che lavora tutti i giorni e non è facile, continueremo sempre a lottare e vincere ci dà una buona carica”.

Continua il Pazzo: “La mia prestazione non è stata delle migliori e ho faticato ad entrare in partita ma sono sempre stato lucido. A livello di condizione, rispetto all’andata, sto migliorando. Domenica con l’Inter non sarà una partita semplice, ma noi continueremo a lottare e a sognare, non molleremo mai fino alla fine e ci toglieremo altre soddisfazioni. Non mi sono mai pentito di scegliere il Verona, non è un’annata storta e non ci aspettavamo di trovarci in questa posizione, ho fatto una scelta e non me la rimangio, al di là della categoria. Dedico il gol a mio figlio e a mia moglie e speriamo nel gol alla ex domenica”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy