Pecchia: “Con la Pro Vercelli niente turnover”

Pecchia: “Con la Pro Vercelli niente turnover”

Il tecnico gialloblù: “Scenderà in campo il miglior Verona”

Fabio Pecchia ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia della gara interna contro la Pro Vercelli. Queste le sue dichiarazioni.

Che Hellas vedremo? “Scenderà in campo il Verona migliore. Tutte le nostre energie devono essere concentrate per questa gara. Loro hanno giocatori molto fisici davanti e un centrocampo di qualità. Giocheremo con il nostro solito attenggiamento, il pubblico del Bentegodi apprezza e sono sicuro che darà i suoi frutti”.

Altri moduli? “Ci stiamo lavorando. Sono strementi messi a disposizione della squadra per ogni evenienza. Chiaro che i meccanismo vanno prima ben oliati”.

Longo? “È un allenatore giovane, competente e capace. La sua squadra è forte e ha carattere. Ricordo che ha ottenuto grandi risultati con la Primavera del Torino”.

Sull’atteggiamento: “Voglia, determinazione e umiltà devono fare parte del nostro DNA, a prescindere dalla gara che si gioca. La nostra deve sempre essere una mentalità propositiva”.

Sul centrocampo: “Rientra Fossati, oltre a Valoti e Maresca ho anche Zaccagni e Zuculini, che è recuperato. Dovrò pensare bene a chi schierare”.

Cherubin o Caracciolo in difesa? “Sono contento di entrambi. La prestazione di Cherubin ad Ascoli è stata positiva, più gioca e più cresce di rendimento”.

Romulo terzino? “Lui è un jolly e un grande giocatore. Decisamente è più un problema per gli altri che per me”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy