Pecchia e la difesa, scelta in bilico

Pecchia e la difesa, scelta in bilico

Out Ferrari ed Heurtaux, Caceres al centro con Bearzotti a destra è un’ipotesi concreta, ma non l’unica

Senza gli infortunati Ferrari ed Heurtax, Fabio Pecchia sta studiando l’assetto difensivo da impiegare nel derby di domenica con il Chievo.

Due le strade possibili al momento. La prima, lo spostamento al centro di Martin Caceres, con l’inserimento di Enrico Bearzotti a destra. Confermatissimi, nella linea a quattro, Caracciolo e Fares.

La seconda prevede, invece, che come con il Benevento in mezzo, in coppia con Caracciolo, ci sia Souprayen, adattato al ruolo, con Caceres impiegato sempre a destra.

C’è, inoltre, una terza via, più sfumata, perché comporterebbe una modifica sostanziale nello schieramento degli uomini. Ossia, Romulo verrebbe collocato nella posizione, già occupata spesso, di laterale destro, con Caceres al centro e, come mezz’ala, potrebbe giocare uno tra Marco Fossati e Mattia Valoti, in fase di recupero dai problemi fisici accusati negli ultimi giorni.

M.F.

@teofontana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy