Pecchia: “Io l’unico responsabile”

Pecchia: “Io l’unico responsabile”

Il tecnico: “Chiediamo scusa ai tifosi, ora servono i fatti”

Queste le parole di Fabio Pecchia, ai microfoni di Sky Sport, dopo il 5-1 subito in casa del Cittadella.

“C’è poco da dire, complimenti al Cittadella per la gara. Non c’è mai nulla di casuale nel calcio, è un momento in cui dobbiamo pensare a cosa ci sta capitando e a riprendere il nostro cammino di lavoro. Dobbiamo dare risposte sul campo, c’è amarezza e delusione. In questo momento dobbiamo rispondere sul campo e chiedere scusa ai nostri tifosi, accorsi numerosi anche stasera. Abbiamo preso gol in fotocopia, ci doveva essere maggiore attenzione. È una sconfitta che brucia, da domani dobbiamo riprendere subito a lavorare e pensare ai fatti. L’unico responsabile sono io, sulla prestazioni dei singoli non parlo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy