Pecchia: “La Lazio non è in crisi di gioco, dai miei mi aspetto il meglio”

Pecchia: “La Lazio non è in crisi di gioco, dai miei mi aspetto il meglio”

L’allenatore del Verona: “Dobbiamo pensare a fare punti al di là dell’avversario”

di Redazione Hellas1903

Fabio Pecchia, al termine della seduta di allenamento odierna a Roma, parla della gara di lunedì con la Lazio.

“Noi dobbiamo pensare a fare punti al di là dell’avversario. Loro hanno avuto qualche difficoltà nelle ultime gare ma non ho visto una squadra in crisi, hanno grandi valori. Mi aspetto che i miei ragazzi diano il meglio di loro stessi.

La fiducia della società? Per me è un grande stimolo, una spinta a fare sempre di più e migliorare, ma non deve essere fine a se stessa. Anche la fiducia che io ho nella mia squadra deve essere una spinta per i ragazzi. Da qui alla fine sarà una corsa molto impegnativa, dovremo riuscire a stare concentrati e ad affrontare ogni gara con l’atteggiamento giusto.

Bianchetti in Primavera? Sono contento per lui, è tornato in campo in una gara ufficiale, l’ultima era stata quella di Cesena. Ha avuto buone sensazioni e per questo siamo felici, ci potrà dare una grande mano”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy