Pecchia: “Pronti per la Coppa e per ritrovare i nostri tifosi”

Pecchia: “Pronti per la Coppa e per ritrovare i nostri tifosi”

Il tecnico gialloblù: “Abbiamo qualche problema di infortuni, Caceres può giocare”

Il tecnico del Verona, Fabio Pecchia, ha parlato alla vigilia della gara di Tim Cup con l’Avellino, in programma domani sera, ore 20:30, allo stadio Bentegodi.

“La squadra è carica, sta bene. Teniamo molto alla Coppa Italia, abbiamo avuto qualche infortunio di troppo ma abbiamo tutte le potenzialità per affrontare la gara di domani.”

Sull’avversario: “L’Avellino, pur giocando in Serie B, è una buona squadra e si è rinforzata. Le insidie del match sono legate alla condizione, che non è al massimo. Potrebbe essere difficile gestire la gara per tutta la durata della partita.”

Su Caceres: “È una grande atleta e professionista, penso che possa essere della gara.”

Kumbulla titolare? “Ha fatto molto bene finora ed è un giovane di grandi prospettive. Se scenderà in campo saprà cosa fare.”

Sul mercato: “Devo pensare ad allenare la squadra e sfruttare al meglio la rosa che ho a disposizione. La società sa cosa fare: siamo corti in attacco.”

Cerci? “Due anni di inattività pesano, sono contento perché non ha mai saltato un allenamento e ha grande voglia di raggiungere la condizione.”

Sui recuperi: “Heurtaux e Caracciolo dovrebbero essere in gruppo dalla settimana prossima, per gli altri bisogna valutare.”

Più di 3000 biglietti venduti: “Fa piacere, è uno stimolo per noi a dare il massimo. Mi aspetto una stagione impegnativa e servirà l’apporto di tutti. Vogliamo riabbracciare i nostri tifosi con una grande partita.”

J.M.B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy