Pecchia: “Riprendiamoci il Bentegodi”

Pecchia: “Riprendiamoci il Bentegodi”

Il tecnico dell’Hellas: “Per andare in Serie A non dobbiamo più fare passi falsi”

Fabio Pecchia, allenatore del Verona, ha parlato in conferenza stampa in vista della gara casalinga contro il Cittadella.

“Dobbiamo tornare a vincere e a riprenderci il Bentegodi se vogliamo andare in Serie A. I nostri risultati in casa sono importanti, basta passi falsi.”

Partita da dentro-fuori? “Come sempre. Siamo a 3 punti dalla promozione e ne mancano ancora 21. Io non devo convincere i tifosi a parole, devo farlo con le prestazioni della squadra. Capisco la delusione, ma il campionato è impegnativo e io continuo col mio lavoro per raggiungere il nostro obiettivo.”

Sulla gara di andata: “Una partita strana, non ci era mai successo di entrare in spogliatoio sotto di 4 gol. Ma c’è poco da vendicare, ora è tutta un’altra situazione. Quello che c’è stato è acqua passata.”

Sui recuperi: “Pisano si sta riprendendo ma non ha lavorato in gruppo. Caracciolo è in miglioramento e valuteremo, mentre Siligardi mi preoccupa più di tutti.”

Su Romulo: “Non lo vedo come il responsabile dei risultati negativi, si parla di squadra. Romulo ci ha sempre dato tanto in ogni ruolo in cui ha giocato.”

Sul comunicato della Curva Sud: “I tifosi hanno espresso la loro opionione in maniera democratica e la rispetto. Noi rispondiamo sul campo. Andare in Serie A è un obiettivo importante per tutti e lavoriamo per questo.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy