Pecchia si racconta: “Sono un papà, un marito, un allenatore”

Pecchia si racconta: “Sono un papà, un marito, un allenatore”

Il tecnico del Verona al “Corriere della Sera”: “Si impara più dalle sconfitte che dalle vittorie”

Fabio Pecchia parla di sé, del Verona e del calcio in un’intervista concessa al “Corriere della Sera” oggi in edicola.

Descrivendosi, tra l’altro, l’allenatore dell’Hellas dice: “Chi sono? Un papà di tre figlie, un marito, un professionista appassionato. Uno che ha impa- rato di più dalle esperienze negative che da quelle positive: la vittoria è deformante”.

Sul mercato e l’ipotesi Cassano, Pecchia commenta: “Non lo so. Leggo, sento. Vediamo. Di sicuro per la A bisogna strutturarsi in modo sostanzioso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy