Perugia, Comotto: “Il Verona è un gradino sopra le altre”

Perugia, Comotto: “Il Verona è un gradino sopra le altre”

Il dirigente degli umbri: “Per la Serie A ci siamo anche noi”

Intervistato dal “Corriere dello Sport”, Gianluca Comotto, dirigente del Perugia, parla della situazione in casa biancorossa e svela gli obiettivi stagionali della squadra.

Il Perugia, dopo un avvio stentato, ha trovato una propria identità di gioco e, non a caso, è reduce da quattro vittorie consecutive, tra cui quella nella difficile trasferta in casa del Frosinone.

Così Comotto: “Ci siamo tolti tanti dubbi dalla testa. Un mese fa eravamo sulla bocca di tutti per la qualità del gioco, purtroppo però non arrivavano le vittorie. Bucchi è stato molto intelligente, perché la squadra è stata stimolata nel modo giusto, e i giocatori hanno il merito di aver recepito alla perfezione i messaggi”.

Infine, Comotto delinea l’obiettivo stagionale del Perugia, affermando che l’Hellas è un gradino sopra le altre: “A parte il Verona, di un’altra categoria, vedo tanto equilibrio. La differenza la faranno condizione e motivazioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy