Pescara, Kastrati: “Verona gara per me speciale, potevo andarci a giocare”

Pescara, Kastrati: “Verona gara per me speciale, potevo andarci a giocare”

Il portiere: “Al Bentegodi per un risultato positivo”

di Redazione Hellas1903

Elhan Kastrati, portiere del Pescara e della Nazionale albanese Under 21, che sta sostituendo l’infortunato Fiorillo, parla della gara col Verona al quotidiano Il Centro.

“Per me sarà una gara speciale visto che nel 2012 potevo andare a giocare lì, svolsi un provino che andò bene, ma poi non venni tesserato a causa di problemi burocratici e l’anno dopo arrivai qui in Abruzzo. Spero di disputare una buona gara al Bentegodi e di portare a casa un risultato positivo. Serie A? Non è un assillo, prima pensiamo a raggiungere la salvezza e poi ce la giocheremo contro tutte. L’unica superiore alle altre è il Palermo, poi c’è grande equilibrio e possiamo lottare contro chiunque”.

Foto: pescaracalcio.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy