Possesso palla, il Perugia surclassa il Verona

Possesso palla, il Perugia surclassa il Verona

Il 58 percento della manovra per gli umbri, l’Hellas cede nella gestione della gara

I numeri, spesso favorevoli al Verona anche in partite meno brillanti, stavolta dicono che l’Hellas, con il Perugia, ha sofferto molto.

Il 2-2, giunto in maniera rocambolesca in pieno recupero, è tracciato dalla superiorità a lungo espressa dalla formazione umbra.

La squadra di Cristian Bucchi ha avuto il 58 percento di possesso palla, contro il 42 percento del Verona, che in questa statistica è stato quasi sempre predominante.

Indicazione eloquente, dunque. A centrocampo, il ritmo di Zebli, Dezi e Brighi ha creato grandi difficoltà nella gestione del gioco a Fossati, Romulo e Valoti.

Il pareggio subito in rimonta dall’Hellas non suona, dunque, come una sorpresa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy