Posticipo, il Palermo a Venezia strappa il pareggio nel finale. La classifica

Posticipo, il Palermo a Venezia strappa il pareggio nel finale. La classifica

1-1 al Penzo, a Bocalon risponde Puscas. Nestorovski sbaglia un rigore

di Redazione Hellas1903

Nel posticipo della ventottesima giornata di B il Palermo pareggia 1-1 col Venezia di Serse Cosmi in Laguna.

Nel primo tempo vantaggio meritato degli arancioneroverdi al 39′ con Bocalon che supera Brignoli a pochi passi dalla porta.

Il Palermo cresce nella ripresa mentre il Venezia sparisce. Nestorovski ha l’occasione del pareggio su rigore al 71′ ma Vicario para in due tempi il suo tiro dagli 11 metri. Vicario è ancora protagonista su Falletti e Moreo nel concitato finale al Penzo, ma nulla può sul colpo di testa da corner di Puscas all’86’ che regala l’1-1 alla squadra di Colantuono.

Il Palermo avanza a 46 punti in classifica al secondo posto, staccando di una lunghezza il Verona.

RISULTATI

CLASSIFICA

PROSSIMO TURNO

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy