Prandelli su Fiorentina-Verona: “Non sarà una gara scontata”

Prandelli su Fiorentina-Verona: “Non sarà una gara scontata”

Il doppio ex allenatore: “Per il Verona annata inspiegabile”

“Il Verona ha sempre onorato il campo, ha sempre una sua identità. Era reduce da una buona serie di risultati prima delle ultime due sconfitte. Secondo me non sarà una partita scontata. Bisognerà lottare, perché il Verona non regalerà nulla. La Fiorentina sul campo dovrà sudarsela”.

Così Cesare Prandelli, intervistato da Alessio Crociani di violanews.com, sulla gara di domenica al Franchi.

Il doppio ex allenatore, analizzando quanto successo quest’anno all’Hellas, aggiunge: “È difficile capirlo da lontano. C’erano tutti i presupposti per far bene ad inizio stagione: l’allenatore delle promozioni, un ambiente straordinario e dei tifosi pronti a sostenere sempre la squadra. Anche Delneri è un allenatore di grande esperienza e spessore. Sono quelle annate che non riesci a spiegarti, anche se è vero che ci sono stati parecchi infortuni e son mancati i gol di Toni e Pazzini”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy