Premio Begali, Verde in testa

Premio Begali, Verde in testa

L’attaccante gialloblù primo nella classifica del riconoscimento per il giocatore del Verona più corretto

di Redazione Hellas1903

Cambia, dopo 20 giornate di campionato, la testa della classifica provvisoria del ‘Premio Sante Begali‘, il riconoscimento dedicato alla memoria dello storico difensore gialloblù che celebra il calciatore dell’Hellas Verona più corretto in campo in rapporto ai minuti giocati.

E’ infatti Daniele Verde il nuovo giocatore gialloblù più corretto in rapporto alle presenze, non essendo mai stato ammonito in 1406 minuti giocati. L’altro gialloblù senza ammonizioni è Alessio Cerci, secondo in graduatoria con 930 minuti in campo. A seguire Nicolas, Ferrari e Caracciolo che completano le prime 5 posizioni.

 

fonte: hellasverona.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy