Prestiti Hellas, ok Torregrossa e Wszolek, Viviani non pervenuto

Prestiti Hellas, ok Torregrossa e Wszolek, Viviani non pervenuto

Il punto della situazione sui gialloblù in prestito in altre squadre

La rosa titolare del Verona sta stupendo la Serie B per la qualità che riesce a mettere in campo ad ogni partita, ma che notizie ci sono sui giocatori in prestito? Cerchiamo di fare il punto della situazione.

Si potrebbe cominciare da Torregrossa, attaccante ora a Brescia, che si è messo in evidenza proprio nella gara contro i gialloblù, segnando il secondo gol della sua squadra. Ernesto sta trovando spazio nella rosa di Brocchi, cosa che non avrebbe potuto succedere se fosse rimasto al Verona. L’attaccante, per ora, ha collezionato 8 presenze da titolare con la maglia delle rondinelle, subentrando dalla panchina in 3 occasioni, inoltre ha segnato due reti.

Rimanendo tra gli attaccanti, è il turno di Wszolek al QPR. L’esterno risente anche dell’andamento in campionato della squadra, quattordicesima dopo 15 giornate di Championship inglese. Nonostante ciò, il polacco sta provando a dare il suo contributo con 1 gol – decisivo nel pareggio col Reading – e 1 assist in 8 presenze.

Torniamo dalle nostre parti, è il turno di Viviani. Il regista, girato al Bologna negli ultimi minuti di mercato, non ha avuto un buon inizio di stagione. Col Cagliari, terzo turno di Serie A, è stato buttato nella mischia a 3 minuti dalla fine della gara e quella è stata la sua unica presenza in rossoblù. Complice anche un infortunio che lo ha tenuto fuori per qualche partita, Viviani negli ultimi quattro match è rimasto sempre in panchina e aspetta ancora la prima da titolare con la squadra di Donadoni.

In Serie B, poi, c’è Gonzalez all’Avellino. Il difensore si conferma a suo agio in questa categoria e è stimato anche dal tecnico Toscano, che lo ha schierato titolare in 10 partite su 12. Prestazioni altalenanti per l’uruguagio sia in difesa a 3, che da terzino.

Chiudiamo con il giovane Checchin, andato a farsi le ossa al Prato, in Lega Pro. Il centrocampista è il faro della sua squadra e si occupa anche dei calci piazzati. Per lui, dopo la prima gara in cui è entrato dalla panchina, 9 presenze da titolare e 2 assist per i compagni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy