PRONTI ALLA BATTAGLIA

PRONTI ALLA BATTAGLIA

Il Verona chiamato all’impresa contro l’Inter. Bisognerà danzare sotto la pioggia

di Andrea Spiazzi, @AndreaSpiazzi

Sarà una sfida sotto la pioggia, dicono le previsioni. Il Verona si prepara alla battaglia di domani. Sono carichi i ragazzi di Delneri. Hanno vinto, finalmente, e vogliono riprovarci. Un Bentegodi pieno ad accoglierli. Tante speranze ad accompagnarli  e sostenerli. Perché nessuno, nessuno nonostante la difficilissima scalata necessaria a non precipitare, vuole arrendersi all’idea della B.

C’è l’Inter. Di padroni indonesiani, di allenatori primedonne. Il popolo gialloblù sogna che la squadra prosegua nella sua metamorfosi. Il “baffo di Aquileia” è un leone in gabbia e ne ha fatta una questione personale. Pazzini vuole a tutti i costi segnare da ex, Wszolek è pronto a scavare un solco parallelo alla linea dell’out.

Accada quel che accada, c’è come la netta impressione che gli ospiti dovranno sudarsela di brutto. E questo basta a farci sognare.

Coraggio, oltre i propri limiti, più forti delle previsioni, non ci resta che vincere danzando sotto la pioggia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy