Punto serie B, il Cagliari a un passo dalla A

Punto serie B, il Cagliari a un passo dalla A

Stasera a Bari i sardi possono centrare la promozione

Nella scorsa giornata sono emersi i primi verdetti del campionato cadetto: Crotone promosso in A e Como matematicamente retrocesso in Lega Pro.
Questa sera, un’altra squadra rossoblù potrebbe festeggiare il ritorno in paradiso dopo una sola stagione di purgatorio: al Cagliari dell’ex Rafael sarà sufficiente conquistare anche solo un punto. L’avversario è un Bari in salute e in piena lotta per il terzo posto, conteso anche da Trapani e Pescara.
Entrambe le squadre contano diverse assenze (tra i “galletti” sono out Contini, Minala, Cissokho e Gentsoglou, mentre il tecnico cagliaritano Rastelli deve rinunciare allo squalificato Munari e ai lungodegenti Dessena e Melchiorri), ma è più che lecito aspettarsi un match molto combattuto, considerando le rispettive poste in palio.
Tra le gare di domani, invece, spiccano Livorno-Perugia – per i toscani è forse l’ultima occasione per sperare nel playout, mentre gli uomini di Bisoli si giocano una delle residue chance per acciuffare in extremis i playoff – e Salernitana-Modena. Quest’ultimo match potrebbe essere fondamentale per decidere la stagione delle due compagini, appaiate al terzultimo posto (assieme al Latina) con 41 punti.
Altre partite da tenere d’occhio sono Lanciano-Pescara, Pro Vercelli-Trapani e Ternana-Cesena.
Raffaele Campo

Serie B, la giornata numero 40

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy