Rissa in discoteca nel 2016: Calvano a processo

Rissa in discoteca nel 2016: Calvano a processo

Il giocatore del Verona alla sbarra con sei ex compagni della Reggiana, accusato di lesioni e minacce

di Redazione Hellas1903

Simone Calvano a processo per lesioni e minacce, per dei fatti avvenuti nella discoteca “Sali e tabacchi” di Reggio Emilia, nel 2016.

Al tempo il centrocampista del Verona vestiva la maglia della Reggiana.

Con altri sei compagni di squadra,  Federico Angiulli, 26 anni ora al Catania in serie C, Otin Hector Lafuente, 22 anni ora in terza serie spagnola, Raffaele Nolè, 34 anni oggi al Pro Piacenza in C, Vasile Mogos, 25 anni alla Cremonese in B, Jacopo Manconi, 24 anni al Novara in serie C, e Marco Guidone, oggi al Padova in serie B, sarebbe stato coinvolto in una rissa con un ventenne, verso cui sarebbero state rivolti espressioni violente, per poi spingerlo giù dalle scale del locale.

Il ragazzo ha riportato ferite guaribili in 40 giorni.

Ora è scattata l’imputazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy