ROMULO, IL CALVARIO INFINITO

ROMULO, IL CALVARIO INFINITO

Bisognerà attendere ancora molto per rivedere il brasiliano in campo

di Redazione Hellas1903

Ad inizio anno sembrava che il Verona dovesse essere il suo riscatto. E invece nulla da fare. Stiamo parlando di Romulo, centrocampista/difensore classe 1987 di origini brasiliane, ma naturalizzato italiano. Qualche anno fa, nella stagione 2013-2014 aveva fatto innamorare i tifosi gialloblù. Poi il prestito alla Juventus. E qui è cominciato il suo calvario: da un anno e mezzo è lontano dal rettangolo verde a causa di continui infortuni. Per lui due operazioni per pubalgia, l’ultima due settimane fa in Brasile. Ora il giocatore è tornato a Verona, dove la società e i tifosi lo attendono, ma i tempi di recupero di sicuro non saranno brevi.

Anna Fabrello

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy