SACCHETTI: “QUANTO MANCA TONI. MA PAZZINI È FORTISSIMO”

SACCHETTI: “QUANTO MANCA TONI. MA PAZZINI È FORTISSIMO”

L’ex gialloblù: “Mandorlini può provare qualcosa di diverso”

di Redazione Hellas1903

Gigi Sacchetti, già bandiera del Verona, commenta ai microfoni del portale www.tuttomercatoweb.com il momento dell’Hellas in vista della gara con l’Udinese.

Osserva: “La verità è che il Verona basava molto della sua forza su Toni: il suo infortunio ha compromesso la situazione. Sarà più dura, però il Verona resta una buona squadra”.

Poi, su Pazzini: “E’ stato e continua ad essere uno dei centravanti italiani più forti. In area di rigore sa farsi valere, purtroppo anche lui è stato bloccato da guai fisici”.

Infine, sull’ipotesi di un passaggio di Mandorlini al 3-5-2: “Non so se farà questo cambiamento. Finora ha sempre puntato sul 4-3-3 però nel momento in cui mancano alcuni giocatori e le cose non girano per il verso giusto devi provare a fare qualcosa di diverso. Mi auguro che Mandorlini trovi la soluzione più adatta”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy