SALVEZZA, LA SAMP VINCE, ORA È RINCORSA AL PALERMO

SALVEZZA, LA SAMP VINCE, ORA È RINCORSA AL PALERMO

Pari del Carpi, frena il Frosinone, la distanza dal quartultimo posto sale a nove punti

Fine settimana negativo per i gialloblù. Non bastasse la pesante sconfitta sul campo dell’Udinese, peraltro viziata dal gol in fuorigioco di Badu, quasi tutte le altre contendenti per la salvezza guadagnano punti preziosi, a cominciare dalla Sampdoria.

I blucerchiati hanno avuto la meglio nello scontro diretto con il Frosinone, imponendosi per due reti a zero. La speranza di un pareggio, miglior risultato per la classifica del Verona, si è infranta con i gol marcati da Fernando e Quagliarella. Per i ciociari si tratta di una vera e propria occasione mancata, visto che la vittoria li avrebbe proiettati fuori dalla zona retrocessione, mentre ora è la Sampdoria a tentare la fuga, superando il Palermo.

La banda di Iachini riesce a pareggiare con il Bologna, squadra davvero in forma negli ultimi appuntamenti di campionato. Felsinei che, infatti, hanno preso in mano la partita anche in questa occasione, affidandosi soprattutto alle giocate di Destro, autore di molti tiri, ma poco preciso sotto porta; dall’altra parte le uniche folate sono state su invenzione del solito Vazquez, unico giocatore di classe in campo in un Palermo arroccato.

Anche il Carpi allunga di un punto sull’Hellas, rimettendo in carreggiata la partita con l’Atalanta, messasi in salita a causa del gol di Kurtic. Ci pensa Verdi su rigore, regalato da un’ingenuità dell’ex Borriello, a pareggiare i conti per tornare a più tre sui gialloblù.

La giornata non sorride all’altra compagine genovese: il Genoa cade contro il Chievo e rimane fermo a 28 punti. Va in gol con Castro, ma per i rossoblu il passivo sarebbe potuto essere maggiore se Burdisso non avesse murato una conclusione a botta sicura di Rigoni.

Il prossimo turno vedrà il Verona ospitare la Sampdoria al Bentegodi. I gialloblù dovranno approfittare di questo scontro diretto per accumulare punti e provare a raggiungere il Palermo, ora quartultimo a 27 punti. Ecco, nello specifico, le ultime sei posizioni della classifica di Serie A, quelle interessate dalla lotta salvezza:

15. Genoa 28

16. Sampdoria 28

17. Palermo 27

18. Frosinone 23

19. Carpi 21

20. Verona 18

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy