Se ne va don Paolo, il dolore per la scomparsa di un grande uomo

Se ne va don Paolo, il dolore per la scomparsa di un grande uomo

Stroncato da un infarto, era il sacerdote che seguiva gli ex gialloblù

Si è spento ieri a Campoluci, il paese dell’Aretino nella cui chiesa era parroco, don Paolo De Grandi.

Una perdita tremenda e improvvisa. Don Paolo aveva 46 anni. È stato colto da un infarto mentre giocava a calcetto.

Un passato nelle giovanili del Verona, grande appassionato di pallone, ordinato sacerdote del 2005, era lui a seguire da sempre l’attività dei veterani dell’Hellas, sempre impegnato nella realizzazione di progetti solidali e attività benefiche.

Don Paolo amava il gioco del calcio, era il numero 10 della nazionale dei sacerdoti.

Il cordoglio per la sua scomparsa è enorme. La redazione di www.hellas1903.it è vicina ai parenti e a tutti i cari di don Paolo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy