Serie B, Brescia e Perugia fuori dai playoff

Serie B, Brescia e Perugia fuori dai playoff

In fondo alla classifica sono sei le squadre in lotta per non retrocedere

La quarantesima giornata di Serie B, oltre alla matematica promozione del Cagliari, ha visto scremarsi le pretendenti alla zona playoff. Due squadre, infatti, sono rimaste fuori dalla lotta: Brescia e Perugia, appaiate a 54 punti, non possono più recuperare la distanza dall’Entella e salutano la possibilità di accedere agli spareggi per la promozione.

In fondo alla classifica regna ancora l’incertezza. Il Como ha già salutato da tempo la Serie B, ma le altre sei squadre che stanno davanti, dal Livorno alla Pro Vercelli, possono ancora sperare nella permanenza in cadetteria o nei playout, essendo tutte entro cinque punti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy