Serie B, caos Bari. Giancaspro deferito, impediti i controlli della Covisoc

Serie B, caos Bari. Giancaspro deferito, impediti i controlli della Covisoc

Altro provvedimento della Procura Federale per il club pugliese

di Redazione Hellas1903
La Figc, in un comunicato, ha reso noto che “Il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare il presidente del Consiglio di Amministrazione e legale rappresentante pro-tempore del Bari Cosmo Antonio Giancaspro “per non aver consentito alla società Deloitte & Touche, incaricata dalla CO.VI.SO.C., di svolgere l’attività di verifica ispettiva richiesta per il giorno 20 aprile 2018 e per non aver prodotto alla CO.VI.SO.C. e alla società dalla stessa incaricata, copia di estratti conto relativi a diversi conti correnti intestati alla società F.C. Bari 1908”. La società è stata deferita a titolo di responsabilità diretta.
Si tratta di un altro deferimento per il club pugliese, impegnato sul campo nella lotta playoff.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy