Serie B, Crotone a un passo dalla A, il Cagliari frena

Serie B, Crotone a un passo dalla A, il Cagliari frena

Manca poco ai playoff e arrivano le prime conferme per la prossima stagione

A quattro gare dal termine del campionato, il Crotone capolista batte anche il Como e si prenota per vincere la Serie B. I calabresi, infatti, comandano la classifica dall’altro dei loro 77 punti, +4 sul Cagliari, ma devono rimandare la promozione matematica a causa del successo del Trapani, che rimane a -12 dal primo posto. Discorso rimandato alla prossima giornata.

Alla seconda posizione rimane saldo il Cagliari, nonostante il pareggio per 1-1 col Lanciano. Altra occasione persa, dopo aver impattato anche a Como la scorsa giornata. La squadra di Rastelli perde terreno dal Crotone e ora deve difendersi dalla rincorsa del Trapani, a -8, per non perdere la promozione diretta in Serie A.

Rimane nel vivo la lotta per la zona playoff: Trapani, Bari e Pescara sono a distanza di un punto, più dietro troviamo Spezia ed Entella, mentre il Novara raggiunge i 58 punti e si porta davanti al Cesena, col Brescia staccato di 4 lunghezze.

In fondo alla classifica, il destino del Como è ormai segnato. Ultimo a 29 punti, -7 dal Livorno e -9 dal Lanciano, la retrocessione diretta il Lega Pro è dietro l’angolo. Poco avanti, Salernitana, Modena, Latina, Vicenza e Pro Vercelli sono tutte a rischio playout, mentre Cittadella e Spal sono già sicure di partecipare alla Serie B dell’anno prossimo.

Classifica Serie B

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy