Serie B, dietro il Verona è bagarre con undici squadre in cinque punti

Serie B, dietro il Verona è bagarre con undici squadre in cinque punti

Il torneo accende i motori, Carpi e Frosinone accelerano, l’Entella vola

È stata, quella di ieri, una giornata che ha confermato il ritorno tra le protagoniste del torneo di Carpi e Frosinone. Le due retrocesse, date per favorite assieme al Verona per la promozione, dopo un avvio balbettante stanno ora viaggiando a grande ritmo.

Gli emiliani hanno piazzato una vittoria di personalità per 2-0 (terzo successo nelle ultime quettro gare) su un campo scorbutico come quello di Perugia. Ugual dicasi per i ciociari, che hanno superato la lanciatissima Spal e conquistato dieci dei dodici punti a disposizione negli ultimi quattro turni.

Vola l’Entella, imbattuta da oltre un mese, che stende il Cesena in Romagna. Il Cittadella sta frenando nei risultati ma le prestazioni restano buone. Lo Spezia conferma di poter dire la sua nei piani alti della classifica, e il Brescia riesce a vincere, cosa che gli è sinora riuscita poco nonostante il buon gioco espresso.

La graduatoria dice dunque che il Verona ora comanda, ma che per la seconda posizione ci sono ben undici squadre in cinque punti, a conferma di un torneo equilibrato e tosto nel quale le sorprese non mancano e la concorrenza per un posto al sole è foltissima.

SERIE B, LA CLASSIFICA

SERIE B, IL PROSSIMO TURNO

Foto Getty Images per Gazzanet

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy