Serie B, dopo il Crotone il Cagliari attende la A. È lotta in zona playoff

Serie B, dopo il Crotone il Cagliari attende la A. È lotta in zona playoff

I sardi non vanno oltre il 2-2 contro il Livorno ma potranno festeggiare venerdì

In un gremito “Sant’Elia”, la squadra di Rastelli non riesce a ottenere quella vittoria che avrebbe regalato matematicamente il ritorno in A dopo una sola stagione di assenza. L’avversario è il Livorno, penultimo e in piena lotta per evitare la retrocessione diretta in Lega Pro. I labronici, sotto per 2-0 al 65′, non si arrendono e, tra il 68′ e il 71′, trovano il pari grazie alle reti di Vantaggiato e Biagianti. Per il Cagliari la festa è comunque soltanto rinviata: basterà non perdere venerdì sera a Bari.
Molto combattuta, invece, la lotta per il terzo posto: in lizza ci sono Trapani, Bari e Pescara. Mentre, col pareggio di ieri, il Perugia, interessante outsider, si allontana sempre più dai playoff. Stesso discorso per il Brescia, sconfitto in casa dal Vicenza.
Spostandoci nella “zona calda”, c’è da segnalare il ko casalingo del Lanciano contro l’Avellino: ora i sanniti sono terzultimi. Mentre Modena e Salernitana, le quali ad oggi disputerebbero il playout, hanno pareggiato 1-1 e 2-2 rispettivamente contro Crotone e Ascoli. (Foto Getty Images per Gazzanet)
Raffaele Campo
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy