Setti: “Abbiamo pagato scelte sbagliate. Dobbiamo ripartire”

Setti: “Abbiamo pagato scelte sbagliate. Dobbiamo ripartire”

Il presidente del Verona: “La responsabilità è di tutti, anche mia”

di Redazione Hellas1903

Maurizio Setti commenta la situazione del Verona dopo la sconfitta con la Spal a Sky Sport: “Le speranze di salvezza sono veramente ridotte. Credo che sia giusto che venga a parlare io in un momento del genere. Abbiamo una squadra che fa fatica a raggiungere l’obiettivo. La responsabilità è in primis mia. Stiamo pagando le scelte sbagliate che abbiamo fatto. Credo che i tecnici quando vengono assunti hanno delle caratteristiche. Le responsabilità sono mie, del mister e dei giocatori“.

Continua il presidente del club gialloblù: “Non voglio parlare di sfortune perché non ci credo. Dobbiamo ripartire ed essere più forti di prima. Il calcio è così. Abbiamo i conti a posto e anche questo è importante. Ora dobbiamo ripartire più forti di prima. I tifosi non sono felici, non sono felice neppure io. Dobbiamo riprenderci e ripartire, probabilmente dalla Serie B. Quando ho scelto di andare avanti con Pecchia è perché aveva caratteristiche. Evidentemente soffriamo la pressione della domenica“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy