Setti: “Al Bentegodi arbitri senza personalità”

Setti: “Al Bentegodi arbitri senza personalità”

Il presidente del Verona: “Ci mancano dei punti, anche se spetta a noi andare in campo sempre per vincere”

Maurizio Setti, ai microfoni di Sky Sport, commenta la gara contro il Pisa.

“È un peccato per alcune situazioni, a prescindere dalle nostre prestazioni, che ognuno può interpretare come vuole. Abbiamo fatto una partita di situazione, dopo il gol abbiamo gestito, poi abbiamo preso il pari e qui non c’è nulla da dire. Poi però c’è un episodio dove Mannini va espulso per doppia ammonizione e un rigore negato su Zaccagni. Purtroppo quando gli arbitri vengono a Verona c’è un atteggiamento dove manca personalità, manca un atteggiamento “cazzuto”. Andiamo comunque avanti, anche se c’è amarezza per queste cose. Dominiamo le partite, forse in questi periodo non ci gira bene, anche se non credo alla sfortuna/fortuna: abbiamo le nostre responsabilità. Le cose funzionano bene, dobbiamo solo insistere. Tante volte al Bentegodi succedono cose che, analizzate alla luce del sole, ci vanno contro. Ci mancano dei punti, anche se è nostro dovere pensare a noi e andare in campo sempre per vincere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy