Setti: “Di Carmine-Pazzini? Nessun caso”

Setti: “Di Carmine-Pazzini? Nessun caso”

Il presidente del Verona: “Sceglie l’allenatore, abbiamo 27 giocatori forti”

di Redazione Hellas1903

Maurizio Setti, intervenuto nel corso dell’inaugurazione dell’antistadio, ha parlato anche dell’attacco dell’Hellas e dell’impiego di Samuel Di Carmine e Giampaolo Pazzini.

Le sue parole: “Pazzini è un giocatore del Verona, si vuole creare una dicotomia che non c’è con Di Carmine. Abbiamo 27 calciatori forti, l’allenatore ha il compito di fare le scelte, è lui che li vede tutti i giorni sul campo. Se qualcuno vuole distorcere la verità non sta bene. Remare tutti dalla stessa parte è fondamentale“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy