Setti 1: “La promozione più bella”

Setti 1: “La promozione più bella”

Il presidente gialloblù: “Ci ho sempre creduto, Aglietti straordinario con la sua semplicità”

di Redazione Hellas1903

Maurizio Setti, presidente del Verona, è intervenuto dagli studi di Telearena per parlare del futuro dell’Hellas.

Terza promozione, dopo Mandorlini e Pecchia, ora con Aglietti: “Questa la promozione più bella perchè più sofferta. La squadra era stata costruita per andare direttamente in Serie A, ma non è stato così. Io sono uno dei pochi che ci ha sempre creduto, alla fine abbiamo dimostrato che la squadra c’era, ma ha avuto delle difficoltà non tecniche, fa parte del calcio”.

Non si poteva cambiare prima allenatore? “Eravamo arrivati alla fine di un percorso. Ho trovato Aglietti che è stato straordinario per la sua semplicità, ha liberato mentalmente i giocatori. È stato un cambio fortunato, ci siamo trovati subito bene. Il mister ha fatto da schermo contro la negatività e ha riscattato l’orgoglio”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy