Setti: “Verona all’antistadio, che bello essere qua”

Setti: “Verona all’antistadio, che bello essere qua”

Il presidente: “Avevamo fatto questa promessa a città e tifosi. Quanta gente per l’Hellas”

Anche Maurizio Setti ha seguito l’allenamento del Verona all’antistadio, stamattina.

Bagno di folla e di entusiasmo per i gialloblù, con il presidente del club di via Belgio che, ai microfoni del canale ufficiale della società, commenta: “Allenarsi qui all’Antistadio è bello, l’avevamo promesso, è un riconoscimento alla città e ai tifosi, ce l’hanno chiesto tanto e ci siamo sentiti di farlo. Stiamo mettendo a posto questo impianto e sarebbe meraviglioso poterlo sfruttare di più”.

Prosegue Setti: “I tifosi sono venuti numerosi anche oggi, non ci hanno mai abbandonato, ci sono sempre stati vicino. Credo che questa piazza abbia dei sostenitori che poche altre squadre possono permettersi di avere, ne siamo molto contenti. Siamo venuti ad allenarci qui dopo la vittoria con il Trapani, ma l’avremmo fatto in ogni caso, normale che se le cose procedono nella direzione giusta è tutto più bello. Mi fa molto piacere vedere i bambini che iniziano ad apprezzare ciò che l’Hellas rappresenta, speriamo che crescendo diventino tifosi e magari calciatori della nostra squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy