Spezia, Nenè alla Bud Spencer, il pugno gli costa tre giornate

Spezia, Nenè alla Bud Spencer, il pugno gli costa tre giornate

Mano pesante del Giudice sportivo per il gestaccio del brasiliano che salterà il Verona

Salterà le partite con Verona, Bari e Cesena Nenè, l’ex Hellas e capocannoniere dello Spezia, autore di un fallo che gli è costato il rosso diretto a Benevento sabato scorso. Tre le giornate di squalifica al brasiliano, inflitte dal Giudice sportivo “per avere, al 6° del secondo tempo, colpito violentemente con un pugno sulla testa un calciatore avversario”.

L’attaccante brasiliano, al 51′ di Benevento-Spezia, si era reso protagonista del gestaccio incriminato nei confronti del difensore campano Padella, colpendolo alla Bud Spencer a mano chiusa sulla parte superiore della testa.

nenè pugno

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy