Succi: “Il Cesena non ha nulla in meno del Verona”

Succi: “Il Cesena non ha nulla in meno del Verona”

L’ex attaccante bianconero: “Giocare contro la capolista dà sempre stimoli in più”

Nel corso di un’intervista rilasciata in eslcusiva al sito www.cesenamio.it, Davide Succi, ex attaccante dei romagnoli e attualmente in forza agli indiani del Chennaiyin, ha parlato anche della sfida di domani, che vedrà il Cesena impegnato al “Bentegodi” contro il Verona.

Il centravanti è convinto che i bianconeri possono benissimo giocare ad armi pari con i gialloblù.

Così Succi: “Affrontare la capolista dà stimoli a mille e ti porta a dare quel qualcosa in più. Per quanto riguarda l’organico, il Cesena non ha nulla da invidiare a nessun avversario e dunque se la può giocare ad armi pari. E’ vero che il Verona ha una rosa ricca di big, elementi da categoria superiore, ma la storia recente della B insegna che è il gruppo a fare la differenza come dimostrano Carpi, Frosinone e Crotone in quest’ultimo biennio”.

Continua il centravanti: “Il Cesena fatica fuori casa? I bianconeri in trasferta sono penalizzati un po’ dal fatto di allenarsi sul sintetico, ma in questa stagione credo che la mancanza di risultati lontano dal “Manuzzi” sia dovuta più alla casualità, per questo credo riusciranno ad invertire il trend negativo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy