Tommasi: “Verona, per riprenderti la A servirà pazienza”

Tommasi: “Verona, per riprenderti la A servirà pazienza”

Il presidente dell’Assocalciatori: “Nella retrocessione decisivi i pochi gol di Toni”

Damiano Tommasi, ex gialloblù e presidente dell’Assocalciatori, commenta, intervistato dal “Corriere di Verona” oggi in edicola, la situazione dell’Hellas.

Dice Tommasi: “Una stagione storta ci sta. Secondo me, ha pesato molto l’assenza di quel fattore che aveva tenuto in alto l’Hellas, ossia i gol di Toni. E non si è riusciti a sopperire con altre soluzioni”.

Poi: “Ora c’è la possibilità di fare un grande campionato in B. Conta, psicologicamente, che non si cada in discorsi tipo “è tutto da buttare”, oppure “bisogna avere la promozione in mano fin da subito”. Serve, semmai, programmare il futuro sull’età dei giocatori e sull’esperienza che questi dovranno acquisire in B”.

Infine: “Sarà importante, l’anno prossimo, avere la pazienza di chi non pretende di mettersi in tasca la Serie A già alla fine del girone d’andata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy