TONI: “MANCA SOLO LA VITTORIA, CE LA FAREMO”

TONI: “MANCA SOLO LA VITTORIA, CE LA FAREMO”

L’attaccante: “Soffro a stare fuori, io sarei in campo già dalla prossima ma dobbiamo vedere come reagisce il ginocchio”

Luca Toni interviene a Telearena prima di ricevere il premio Radicchio d’Oro. Queste le parole del capitano gialloblù.

“Quando torno? In campo mi sto già allenando, deciderà il mister se sarò in forma o no. Se ne parlerà assieme. In panchina col Napoli? Non lo so, devo vedere come sto questa settimana. A me piacerebbe giocare già dalla prossima, bisogna vedere come reagisce il ginocchio. Si soffre a stare fuori, non riesci ad aiutare i compagni. Ho voglia di rientrare per aiutare i miei compagni a tirarci fuori da questo momento. Con il mister ho un bel rapporto, la colpa non è sua ma di tutti. Tutti insieme ci tireremo fuori da questa situazione, non siamo diventati brocchi all’improvviso. Ora più di tutto servono i punti. E’ mancata una vittoria per dare un po’ di entusiasmo, quando ci sono le difficoltà si fa un po’ più fatica. Anche lo scorso anno abbiamo avuto partite difficili tra Cagliari e Napoli, invece abbiamo fatto prestazioni di carattere. Manca una vittoria per vedere meno nero di adesso. Può essere la svolta del nostro campionato. Stiamo giocando non in perfette condizioni ma siamo sulla strada giusta, possiamo tornare a fare punti, anche col Bologna abbiamo creato i presupposti per segnare. Pazzini? Ha giocato delle gare non al cento per cento, può fare bene al Verona: anche a lui manca un gol per sbloccarsi, poi non si fermerà più”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy