Toni: “Non vedo miei eredi”

Toni: “Non vedo miei eredi”

L’attaccante: “Le prime punte come me non vanno più di moda”

“Adesso gli attaccanti non vanno più di moda. Non ci sono più le prime punte come me o come Ibrahimovic. Adesso ci sono tutti questi falsi nove, e pochi italiani che vengono fuori. Non so dirti il nome di un mio erede”.

Queste le parole di Luca Toni, intervistato dalla rivista “Undici” uscita in queste settimane. Toni, a fine stagione, potrebbe ritirarsi, in chiusura a una carriera in cui ha segnato oltre 300 gol.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy