Torregrossa: “Col Verona partita speciale”

Torregrossa: “Col Verona partita speciale”

L’attaccante del Brescia: “I gialloblù sono la squadra più forte del campionato”

Come già anticipato nei giorni scorsi da Christian Brocchi in conferenza stampa, il Brescia si presenterà a Verona con la squadra in emergenza. Tuttavia, chi, fino a questo momento, ha trovato meno spazio avrà una grande occasione per mettersi il luce.

Uno di questi è Ernesto Torregrossa. Il centravanti, visto l’infortunio di Bonazzoli e l’assenza di Morosini impegnato con l’Italia Under 21, potrebbe partire dal primo minuto.

Intervistato da “bresciaingol.com”, Torregrossa ha espresso le proprie sensazioni in vista di domenica: “Io titolare? Fino all’ultimo non sappiamo mai le scelte del mister, non ci fa mai capire chi potrebbe scendere in campo. ma è normale che viste alcune assenze in attacco spero di poter giocare”.

L’attaccante, inoltre, è perfettamente consapevole che quella contro l’Hellas sarà una sfida particolare, soprattutto per lui, approdato in Lombardia proprio dal Verona con la formula del prestito: “Non possiamo nascondere che non è una partita come le altre, per me poi che sono in prestito dal Verona ha un sapore ancor più particolare. Sono abituato ad andare in prestito in altre squadre, ma è la prima volta che gioco contro gli scaligeri. Devo soprattutto non farmi prendere dall’ansia di voler strafare, devo giocare, se il mister lo deciderà facendo quello che ho sempre fatto”.

Conclude l’ex Trapani: “Chi andrà in campo lo farà con grande entusiasmo e voglia di mettersi in mostra. E’ una gara importante contro la squadra più forte del girone”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy