Un avvocato in panchina, chi è Fabio Pecchia

Un avvocato in panchina, chi è Fabio Pecchia

Il tecnico di Formia è stato per tre anni il vice di Benitez

Fabio Pecchia è l’uomo scelto da Setti per riportare il Verona in Serie A. Il presidente è rimasto colpito dall’ex vice di Benitez, inoltre ha già lavorato con Fusco – che sostituirà Bigon nel ruolo di Direttore sportivo.

Pecchia è originario di Formia, in provincia di Latina e, prima di diventare allenatore, è stato anche un calciatore di discreto successo: ha vinto un’oro europeo con la nazionale U21 e scudetto e coppa Italia 1997/98 con la maglia della Juventus. I suoi migliori anni da giocatore si legano al Napoli, dove era il perno del centrocampo.

L’esperienza da allenatore inizia come vice nel Foggia, poi allena Gubbio e Latina, fino alla chiamata del Napoli di Benitez nel 2013, che gli propone di affiancarlo in panchina. Inizia, quindi, una collaborazione che lo porterà anche al Real Madrid e successivamente in Inghilterra a Newcastle.

Curiosità: Pecchia è laureato in giurisprudenza e sa dialogare con i propri giocatori, facendo sentire tutti importanti. Il modulo preferito è il 4-3-3, anche se in questi anni ha potuto studiare il 4-2-3-1, con gli esterni d’attacco che devono aiutare in fase difensiva.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy