Verona 2 Crotone 1 – finale

Verona 2 Crotone 1 – finale

Vantaggio del Verona con Fossati all’11’ del primo tempo, pareggia Nwankwo al 18′ della ripresa. Gol di Zuculini al 34′

Bentegodi di Verona, ore 20.45. Hellas-Crotone vale il passaggio del terzo turno di Tim Cup 2016/2017.

Pecchia deve fare i conti con alcuni indisponibili: Siligardi, Souprayen, Albertazzi sono out, all’ultimo Viviani, dato in formazione, accusa un leggero fastidio muscolare: dentro Valoti.

In porta Nicolas, i quattro dietro sono Pisano, Bianchetti, Helander e Romulo, in mezzo Valoti, Greco e Fossati, in avanti Luppi, Pazzini e Fares. Nicola risponde con il 3-4-3:  Cordaz; Ceccherini, Dos Santos, Barberis; Fazzi, Capezzi, Salzano, Di Roberto; Tonev, Palladino, Stoian.

11′ GOL VERONA: Fossati, bravo a seguire l’azione, ribatte in rete un tiro di Fares (imbeccato da Luppi) respinto da Cordaz.

Luppi e Fares si accendono sulle fasce e mettono i brividi ai calabresi, che non riescono a reagire allo svantaggio.

Fares viene spinto in area da Barberis ma l’arbitro Russo nega il rigore ai gialloblù al 29’.

Pazzini al 45’ si mangia il 2-0 servito da Greco dopo un recupero di Fares.

Verona aggressivo nella ripresa, vanno vicino al gol Fares e Romulo dopo pochi minuti, Nicolas salva in due occasioni.

34′ GOL VERONA, Zuculini insacca di piatto su assist di Romulo. 2-1

Finisce la gara, il Verona vince 2-1 e supera il turno di Tim Cup

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy